Madagascar - Abakao - DEMO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Madagascar

Madagascar, quarta isola più grande della terra, definito anche isola rossa o isola continente, nasconde un paradiso unico: flora e fauna introvabili, meravigliose coste, immensi altopiani verdi, prorompenti fiumi e cascate, una popolazione umile e accogliente.

La flora, varia come i climi del Madagascar, raccoglie numerose specie presenti solo nell'isola.
Meravigliosamente bello il Ravinala, o albero del viaggiatore, si apre a ventaglio e narra la leggenda offre acqua ai viaggiatori sperduti. Le palme hanno trovato grande spazio nel territorio, con ben 150 specie. Felci arborescenti, bambù e banani completano il quadro della verdissima foresta tropicale malgascia.
Nelle zone più aride di distinguono gli imponenti Baobab con ben 7 specie diverse ( in Africa ne esiste una sola!), piante di Aloe alte anche fino a 3 metri, svariati cactus, gli alberi di tamarindo e la pervica del Madagascar.
Non ci si può dimenticare di ben 1000 specie di orchidee, della profumatissima vaniglia e dell'essenza dei fiori di ylang-ylang. Infine la poinsezia, detta anche stella di Natale, sboccia tutto l'anno!

L'isola possiede una grande diversità di esemplari botanici e zoologici, basti solo pensare che l'endemismo è circa dell' 80%. Non troverete i grandi animali del continente africano, ma sicuramente specie uniche al mondo che solo nell'isola rossa avrete l'occasione di vedere.
Con circa 30 specie di Lemuri, tra diurni e diurni, questo splendido animale antenato delle scimmie, vive praticamente solo nell'isola. Il più famoso sicuramente il diurno con la coda ad anelli bianchi e neri.
Ma non solo... anche i camaleonti con circa 60 specie sono i signori dell'endemismo malgascio, inoltre vi capiterà spesso di trovare i gechi, innocui lucertoloni con le zampe a ventosa, meravigliosi nella versione verde chiaro con le chiazze rosse.
Non mancano inoltre le testuggini e i coccodrilli della specie del Nilo.

Infine sorvolano i cieli ben 250 specie di uccelli.

Vi invitiamo a visitare l'ufficio Nazionale del Turismo per tutte le informazioni complementari!
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu